Annunci di Lavoro

Caratteristiche del vino

Il vino può essere, a seconda della vite utilizzata, bianco, rosso o rosato; sono molteplici gli elementi e i fattori che contribuiscono alla qualità del vino.

Il marchio e l'etichetta del vino raccontano la sua storia e il suo profilo; i vini generici solitamente non riportano l'annata, il vitigno e la provenienza, mentre i vini DOC devono seguire determinati requisiti, stabiliti per legge e suddivide per zone geografiche.

Il marchio DOCG viene invece attribuito a vini che possiedono già il marchio DOC da almeno 5 anni, e che abbiano ottenuto particolari e specifici valori di pregio organolettico.
Il marchio IGT è un riconoscimento che identifica i vini da tavola che vengono prodotti in determinate regione o zone geografiche secondo un disciplinare stabiliti dalla legge.

Ma anche l'esame visivo del vino può aiutarci a scorgere pregi ed eventuali difetti; il vino infatti deve presentarsi limpido, privo di ossidazione, che causerebbe un intorpidimento del vino e quindi il cambiamento del colore e del sapore.